Warning: The magic method Vc_Manager::__wakeup() must have public visibility in /home8/lombardiasalute/mantovafutura.com/wp-content/plugins/js_composer/include/classes/core/class-vc-manager.php on line 203
Ucraina Russia, le ultime notizie sulla guerra | L’appello di Zelensky all’Onu: - Mantova Futura

Ucraina Russia, le ultime notizie sulla guerra | L’appello di Zelensky all’Onu:


di Lorenzo Cremonesi e Andrea Nicastro

Le notizie di gioved 24 novembre, in diretta. Nuovo raid missilistico di Mosca contro infrastrutture civili ucraine: al buio diverse citt. Per il Parlamento Europeo, la Russia uno Stato sostenitore del terrorismo

• La guerra in Ucraina arrivata al 271esimo giorno.
• La Svezia insegue le spie russe: forze speciali in elicottero per arrestare due sessantenni.
Kiev contro Orbn: il presidente con la sciarpa della Grande Ungheria che include parte dell’Ucraina.
• Gli hacker pro-russi di Killnet hanno rivendicato un cyberattacco al Parlamento Europeo dopo che l’assemblea ha dichiarato la Russia uno Stato sponsor del terrorismo.
• Secondo le autorit ucraine l’intera regione di Kiev senza luce, e la citt senza acqua. Zelensky: Milioni al gelo, un crimine contro l’umanit.

Ore 10:42 – In Ue fumata nera anche su cap al petrolio

Nelle ore del caos sul tetto al prezzo del gas c’ u n altro cap che divide l’Europa: quello al petrolio. Alla riunione dei Rappresentanti dei 27 Paesi Ue (Coreper), finita ieri in tarda serata, sull’intesa guidata dai Paesi G7, spiegano fonti europee, c’ stata una nuova fumata nera. E il tempo stringe, perch all’inizio di dicembre, secondo la roadmap decisa dai sette Grandi del pianeta, il tetto dovrebbe essere pronto ed applicabile. I fronti, sulla misura, sono sostanzialmente due: da un lato ci sono i Paesi del Mediterraneo Orientale (Cipro e Grecia su tutti, ma anche Malta) che spingono per un tetto che sia piuttosto alto da tutelare i loro cargo, tra i principali vettori di trasporto del greggio di Mosca. Dall’altro i Paesi dell’Europa dell’Est che, in prima linea contro l’Ucraina, spingono per un cap che sia il pi possibile punitivo nei confronti di Mosca. Il tetto si applicherebbe infatti al petrolio trasportato dall’Europa a Paesi terzi e vieterebbe assicurazioni e riassicurazioni, nonch altri servizi finanziari, sulle navi che caricano petrolio acquistato a un prezzo superiore al tetto. La presidenza ceca, a quanto si apprende, potrebbe convocare una nuovo round del Coreper questa sera o al massimo domani mattina.

Ore 10:40 – Von der Leyen: Presto price cap a petrolio russo e sanzioni

Stiamo lavorando a tutta velocit al nono pacchetto di sanzioni e approveremo molto presto un price cap sul petrolio russo con il G7 e gli altri principali alleati. Non ci fermeremo finch l’ucraina non avr prevalso sull’illegale e barbara guerra di Putin. Lo ha detto Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea.

Ha parlato nella conferenza stampa al termine di un evento in Finlandia, `New European Bauhaus goes Into the Woods. Non posso evitare di pensare ai nostri amici ucraini – ha detto la presidente della Commissione indicando la neve e il freddo del bosco finlandese in cui si tiene l’evento -. Il popolo ucraino a causa del barbaro attacco di Putin dovr affrontare il prossimo inverno senza elettricit e in molti luoghi senza acqua corrente, le persone in molti luoghi stanno gelando al buio: Condanno fermamente questi barbari attacchi. I nostri amici ucraini supereranno questa tragedia perch sono forti e la loro causa …



Read More: Ucraina Russia, le ultime notizie sulla guerra | L’appello di Zelensky all’Onu:

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Live News

Get more stuff like this
in your inbox

Subscribe to our mailing list and get interesting stuff and updates to your email inbox.

Thank you for subscribing.

Something went wrong.