Warning: The magic method Vc_Manager::__wakeup() must have public visibility in /home8/lombardiasalute/mantovafutura.com/wp-content/plugins/js_composer/include/classes/core/class-vc-manager.php on line 203
Infarto sulle strisce in via XX Settembre, gravissimo un anziano di Mantova - Mantova Futura

Infarto sulle strisce in via XX Settembre, gravissimo un anziano di Mantova



L’auto, una Golf parcheggiata in via Mazzini, ha innestato la prima ed è partita in direzione piazzale Martiri di Belfiore. La prima occhiata, come sempre, è verso via XX Settembre, dove le auto arrivano non sempre a velocità ridotta. Poi la testa si gira nuovamente verso la direzione di marcia. In quel momento, però, un anziano ha iniziato l’attraversamento pedonale.

L’automobilista si è fermato e l’anziano ha fatto un balzo all’indietro e si è accasciato.

È grave il bilancio dell’incidente avvenuto martedì 24 gennaio poco prima delle 11 nella parte finale di via XX Settembre a Mantova, tra il panificio Truzzi e il chiosco Viola.

L’anziano caduto a terra, a quanto pare non investito dall’auto, è stato trasportato in codice rosso al Carlo Poma. Poco dopo è stato trasferito in rianimazione in prognosi riservata. A quanto risulta dalle prime indagini sanitarie l’anziano sarebbe stato colto da infarto, probabilmente provocato dallo spavento.

In via XX Settembre sono subito arrivati i mezzi di soccorso sanitario: l’automedica del 118 e un’ambulanza della Croce Verde. I rilievi sono affidati ai carabinieri, che sul posto hanno già raccolto la prima testimonianza dell’automobilista.

Ma quanto accaduto ieri mattina rialza il sipario su vecchie polemiche dei residenti e dei commercianti della via che più volte hanno sollevato il tema della strada troppo stretta, delle auto che sfrecciano a velocità troppo elevata e della cattiva abitudine di andare in bicicletta contromano, addirittura sul marciapiede visto che in questo caso è meno pericoloso per il ciclista ma non per i pedoni.



Read More: Infarto sulle strisce in via XX Settembre, gravissimo un anziano di Mantova

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Live News

Get more stuff like this
in your inbox

Subscribe to our mailing list and get interesting stuff and updates to your email inbox.

Thank you for subscribing.

Something went wrong.